In questo sito abbiamo riportato molte indicazioni riguardanti il Superenalotto: come funziona , come giocare, come riscuotere le vincite, intendendo il tutto come un gioco. Ma è doveroso sottolineare che si tratta sì di gioco, ma di gioco d’azzardo e, pertanto, va considerato come tale. Quindi non bisogna in alcun modo farne un’ossessione, ma divertirsi con i numeri. Giocando “quella volta” con il gusto del divertimento, magari con i numeri legati alla Vostra vita o che, per caso, si sono ripetuti più volte in tempi ravvicinati, divenendo “quella coincidenza” che ci porta a tentare la fortuna.

Il gioco continuo può portare anche alla dipendenza patologica, divenendo un rischio per se stessi, per i propri famigliari e per il portafogli, ovviamente.

Inoltre, non bisogna dimenticarsi che le probabilità di vincita sono poche, molto poche e che buona parte dell’importo incassato deve essere versato in tasse, riducendo in maniera considerevole la somma vinta.

Quindi ricordiamo a tutti i visitatori del nostro sito di “giocare” responsabilmente, avendo rispetto del denaro, senza abusarne.

In questo articolo si parla delle probabilità di vincita al SuperEnalotto.

Attenzione alle truffe!

I tentativi di truffa, con false segnalazioni di vincite, sono diventati purtroppo sempre più frequenti negli ultimi anni.

Bisogna sempre prestare la massima attenzione ad i metodi utilizzati per perpetrare questi illeciti, che molto spesso seguono delle vie che potrebbero realmente trarre in inganno l’ignaro destinatario.

E-mail, posta ordinaria, posta raccomandata, telefonate, sono soltanto alcuni dei mezzi che i truffatori utilizzano per tentare di ingannare la vittima di turno.

Occorre sempre verificare attentamente e personalmente le proprie schedine e, in caso di vincita reale, rivolgersi direttamente ad un Punto Sisal autorizzato, che fornirà tutte le istruzioni per effettuare l’incasso della vincita stessa.

Buon divertimento a tutti!